FAST FIND : NR1223

L.R. Sicilia 15/05/1986, n. 26

Norme integrative dlla L.R.37/85, relativa a Nuove nome in matria di controllo della attività urbanistico-edilizia, riordino urbanistico e sanatoria delle opere abusive.
Scarica il pdf completo
18360 427905
[Premessa]



IL CONTENUTO COMPETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
18360 427906
Articolo 1

Il termine per la presentazione della domanda di concessione o autorizzazione in sanatoria già fissato a

IL CONTENUTO COMPETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
18360 427907
Articolo 2

Le concessioni o autorizzazioni in sanatoria rilasciate prima della entrata in vigore della legge reg

IL CONTENUTO COMPETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
18360 427908
Articolo 3

Il secondo comma dell'art. 31 della legge 28 febbraio 1985, n. 47

IL CONTENUTO COMPETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
18360 427909
Articolo 4

Dopo il secondo comma dell'art. 27 della legge regionale 10 agosto 1985, n. 37, è aggiunto il

IL CONTENUTO COMPETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
18360 427910
Articolo 5

Al primo comma dell'art. 5 della legge regionale 10 agosto 1985, n. 37, dopo le parole " al servizio

IL CONTENUTO COMPETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
18360 427911
Articolo 6

I fabbricati abusivamente realizzati su suoli trazzerali potranno ottenere la sanatoria qualora gli occupatori in via preliminare avranno ottenuto la legittimazione del p

IL CONTENUTO COMPETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
18360 427912
Articolo 7

La certificazione redatta da un tecnico abilitato all'esercizio della professione, attestante l'idoneità statica delle opere eseguite, con le eventuali prescrizioni di adeguamento, prevista alla lett. b, del terzo comma dell'art. 26 della legge region

IL CONTENUTO COMPETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
18360 427913
Articolo 8

Nel quarto comma dell'art. 23 della legge regionale 10 agosto 1985, n. 37, sono soppresse le parole:

IL CONTENUTO COMPETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
18360 427914
Articolo 9

Dopo il nono comma dell'art. 23 della legge regionale 10 agosto 1985, n. 37 è aggiunto il segu

IL CONTENUTO COMPETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
18360 427915
Articolo 10

Le opere eseguite in costruzioni non abusive che ricadano in zone vincolate da leggi statali o regionali di cui al decimo comma dell'art. 23 della legge regio

IL CONTENUTO COMPETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
18360 427916
Articolo 11

Nei comuni dichiarati da trasferire e/o da consolidare con provvedimenti del Ministero dei lavori pubblici, l'Assessore regionale per i lavori pubbl

IL CONTENUTO COMPETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
18360 427917
Articolo 12

Dopo il decimo comma dell'art. 23 della legge regionale 10 agosto 1985, n. 37, è aggiunto il s

IL CONTENUTO COMPETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
18360 427918
Articolo 13

All'art. 26, comma dodicesimo, della legge regionale 10 agosto 1985, n. 37, sono soppresse le parole

IL CONTENUTO COMPETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
18360 427919
Articolo 14

L'art. 30 della legge regionale 10 agosto 1985, n. 37, è così sostituito:

" Per l'esame istruttorio

IL CONTENUTO COMPETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
18360 427920
Articolo 15

L'art. 31 della legge regionale 10 agosto 1985, n. 37, è così sostituito:

" Al fine di consentire con rapidità agli uffici del genio

IL CONTENUTO COMPETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
18360 427921
Articolo 16

Le costruzioni e le altre opere ultimate entro il 1° ottobre 1983 che ricadono in zona di rispett

IL CONTENUTO COMPETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
18360 427922
Articolo 17

Al primo comma dell'art. 40 della legge 28 febbraio 1985, n. 47 e successive modifiche ed integrazion

IL CONTENUTO COMPETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
18360 427923
Articolo 18

Al primo comma dell'art. 36 della legge regionale 10 agosto 1985, n. 37, dopo le parole " Gli insedia

IL CONTENUTO COMPETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
18360 427924
Articolo 19

La presente legge sarà pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della Regione siciliana ed entrer&a

IL CONTENUTO COMPETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

Sicilia, recepimento del Testo Unico dell’edilizia

Con la legge 10/08/2016, n. 16, pubblicata sulla G.U. 19/08/2016, n. 36 Suppl. Ord., la Regione Sicilia ha recepito il Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia (D.P.R. 06/06/2001, n. 380). Disponibile il Testo Unico dell'edilizia per la Regione Sicilia elaborato da Legislazione Tecnica.
A cura di:
  • Anna Petricca

Requisiti igienico-sanitari nelle costruzioni

Requisiti igienico-sanitari generali delle abitazioni (altezza dei locali, superficie minima, bagni, riscaldamento, temperatura di progetto, ventilazione ed esclusione di condizioni di umidità, aspirazione di fumi ed esalazioni); Requisiti igienico-sanitari in edifici condonati e nel caso di recupero di sottotetti; Deroghe per interventi di efficientamento termico; Titoli abilitativi e requisiti igienico-sanitari: autocertificazione o parere di conformità igienico-sanitaria.
A cura di:
  • Studio Groenlandia

Ricostruzione di rudere, ultimazione lavori, omessa denuncia opere strutturali (Cass. Pen. 39475/2017)

La Corte di Cassazione chiarisce che la ricostruzione di un rudere necessita di permesso di costruire se non è possibile accertare in base a riscontri certi e concreti la consistenza preesistente. Importanti chiarimenti anche relativamente al concetto di “ultimazione” di un edificio ai fini della prescrizione dei reati edilizi ed ai soggetti cui sono rivolti i reati in tema di costruzioni in cemento armato.
A cura di:
  • Dino de Paolis

Demolizione di manufatti abusivi: DDL con criteri e procedure per gli abbattimenti

In procinto di essere approvato definitivamente il DDL in tema di abusivismo edilizio e demolizioni. Previste modifiche al T.U. Edilizia, oltre all'istituzione presso il Mit di un Fondo di rotazione dotato di 50 milioni di euro e della Banca dati nazionale sull'abusivismo edilizio.
A cura di:
  • Valentina Rampulla

Tettoia e nozione di pertinenza, difformità parziali, competenza su edilizia Regioni a statuto speciale (Cass. Pen. 34533/2017)

La Corte ha chiarito quale sia, in urbanistica, la nozione tecnico-giuridica di “pertinenza”, e come la stessa sia inapplicabile alla realizzazione alla tettoia di copertura di un terrazzo. Indicazioni importanti anche in tema di individuazione degli interventi eseguiti in difformità parziale o totale e di riparto di competenze in tema di edilizia tra Stato e Regioni a statuto speciale.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica