FAST FIND : NN13648

L. 28/04/2015, n. 58

Ratifica ed esecuzione degli Emendamenti alla Convenzione sulla protezione fisica dei materiali nucleari del 3 marzo 1980, adottati a Vienna l'8 luglio 2005, e norme di adeguamento dell'ordinamento interno.
Scarica il pdf completo
1768598 1771519
Art. 1 - Autorizzazione alla ratifica

1. Il Presidente della Repubblica è autorizzato a ratificare gli Emendamenti a

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1768598 1771520
Art. 2 - Ordine di esecuzione

1. Piena ed intera esecuzione è data agli Emendamenti di cui all'articolo 1, a

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1768598 1771521
Art. 3 - Definizioni

1. Ai fini della presente legge:

a) per «protezione fisica attiva» si intende la protezione fornita dalle misure e dalle azioni

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1768598 1771522
Art. 4 - Autorità competenti

1. Per dare attuazione alle disposizioni contenute nella Convenzione, come emendata, sono individuate le seguenti autorità competenti, che operano in stretto coordinamento tra loro:

a) il Ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale, per gli adempimenti di cui all'articolo 5 della Convenzione come emendata, e per la comunicazione, attraverso i canali internazionali previsti, dei pertinenti punti di contatto;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1768598 1771523
Art. 5 - Scenari di riferimento e piani di protezione fisica

1. Il Ministero dell'interno definisce gli scenari di riferimento per la predisposizione dei piani di protezione fisica dandone comunicazione al M

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1768598 1771524
Art. 6 - Protezione fisica delle materie e delle installazioni nucleari

1. L'esercente di un'installazione nucleare deve essere munito di nulla osta per la protezione fisica passiva, rilasciato dal Ministero dello sviluppo economico, previo parere del Ministero dell'interno, del Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1768598 1771525
Art. 7 - Recupero e messa in sicurezza delle materie nucleari

1. Il Ministero dell'interno, anche a seguito delle comunicazioni previste dall'artic

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1768598 1771526
Art. 8 - Modifiche al codice penale e al codice di procedura penale

1. Dopo l'articolo 433 del codice penale Rè inserito il seguente:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1768598 1771527
Art. 9 - Inosservanza delle disposizioni e delle prescrizioni contenute nelle autorizzazioni

1. Ferma restando l'applicazione delle norme sanzionatorie di cui all'articolo 10, comma 1, in caso di inosservanza delle disposizioni contenute nelle autorizzazioni, l'autorità di cui all'articolo 4, comma 2, formula specifiche prescrizioni al fine di ripristinare le condizioni ivi previste,

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1768598 1771528
Art. 10 - Sanzioni amministrative per l'inosservanza delle disposizioni e delle prescrizioni contenute nelle autorizzazioni

1. Salvo che il fatto costituisca reato, il titolare di un'autorizzazione che non ris

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1768598 1771529
Allegato - Modifica della Convenzione sulla protezione fisica delle materie nucleari

Parte di provvedimento in formato grafico

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

Norme per la protezione fisica dei materiali e delle installazioni nucleari

Con la Legge 28 aprile 2015, n. 58 sono state introdotte nuove norme per la protezione fisica dei materiali e delle installazioni nucleari, in attuazione della Convezione internazionale ratificata dallo Stato Italiano.
A cura di:
  • Antonio Renato Soragnese
  • Requisiti di partecipazione alle gare
  • Autorità di vigilanza
  • Appalti e contratti pubblici

Operatività Albo commissari di gara presso l'ANAC per procedure di affidamento