FAST FIND : NN13623

D. P.R. 28/10/2013, n. 157

Regolamento di armonizzazione dei requisiti di accesso al sistema pensionistico di categorie di personale iscritto presso l'INPS, l'ex ENPALS e l'ex INPDAP, in attuazione dell'articolo 24, comma 18, del decreto-legge 6 dicembre 2011, n. 201, convertito, con modificazioni, dalla legge 22 dicembre 2011, n. 214.

Dalla redazione

La determinazione della base imponibile IMU/TASI per i fabbricati di categoria D

Si chiarisce in questo articolo quale sia la modalità per determinare la base imponibile ai fini dell’Imposta Municipale Propria (IMU) e del Tributo sui Servizi Indivisibili (TASI) – che valevano anche in precedenza ai fini dell’ICI, per i fabbricati classificabili nel gruppo catastale D non iscritti in catasto, interamente posseduti da imprese e contabilizzati separatamente. Ultimo decreto contenente l’aggiornamento dei coefficienti ministeriali: D.M. 14/04/2017.
A cura di:
  • Dino de Paolis

Gli obblighi dichiarativi ai fini dell’IMU e della TASI

Riepiloghiamo sinteticamente in questo articolo la normativa ed i principali chiarimenti di prassi intervenuti in merito agli obblighi dichiarativi ai fini dell’Imposta municipale propria (IMU) e della Tassa sui servizi indivisibili (TASI). AGGIORNAMENTO 08/06/2015: chiarimenti forniti con la Circ. Min. Economia e Fin. 03/06/2015, n. 2/DF.
A cura di:
  • Dino de Paolis

Le regole per l’esenzione IMU sui terreni agricoli alla luce del D.L. 4/2015 convertito in legge

Dopo l’emanazione del D.L. 4/2015, che ha definitivamente rivisto le regole per l’esenzione dall’IMU dei terreni agricoli - facendo seguito alle diverse disposizioni che si erano susseguite nei mesi precedenti - facciamo il punto della situazione, illustrando sia le regole applicabili “a regime” che quelle transitoriamente valide solo ai fini dell’anno d’imposta 2014. L’articolo è aggiornato con le novità apportate dalla legge di conversione del D.L. 4/2015 (L. 34/2015), che ha introdotto nuove ulteriori fattispecie di esenzione, nonché una detrazione per i comuni definiti di “collina svantaggiata”. Sono state altresì previste specifiche disposizioni concernenti le imposte immobiliari delle province autonome di Trento e Bolzano.
A cura di:
  • Dino de Paolis

L'esenzione IMU e TASI per gli immobili degli enti non commerciali

Normativa di riferimento e regole essenziali concernenti l'esenzione ai fini dell'IMU e della TASI degli immobili di proprietà degli "enti non commerciali" destinati esclusivamente allo svolgimento con modalità non commerciali di attività assistenziali, previdenziali, sanitarie, di ricerca scientifica, didattiche, ricettive, culturali, ricreative e sportive, di culto.
A cura di:
  • Dino de Paolis

Area edificabile: assoggettata all’Ici anche in presenza di vincoli

La Corte di Cassazione torna ad occuparsi della tassazione delle aree fabbricabili. L’area fabbricabile in base al piano regolatore comunale è soggetta all’Ici a prescindere dall’esistenza di vincoli fattuali edificatori, incidendo quest’ultimi solamente sul valore venale dell’area e, quindi, sulla base imponibile dell’imposta.
A cura di:
  • Anna Petricca

18/01/2018

13/01/2018

12/01/2018