FAST FIND : NR31835

D. Dirig.R. Liguria 07/07/2014, n. 2034

Modifica modello di classificazione delle strutture ricettive all'aria aperta.
Scarica il pdf completo
1301706 1375540
[Premessa]


IL DIRIGENTE


VISTA legge regionale 7 febbraio 2008, n. 2 R“Testo unico in materia di strutture turistico-ricettive e balneari” e ss.mm.ii. ed in particolare l’articolo 2, comma 1 che prevede che la Giunta regionale, sentiti i Comuni, le Province, l’ANCI e le Associazioni di categoria degli operatori delle strutture ricettive e balneari più rappresentative a livello regionale e previo parere della Commissione consiliare, ai sensi dell’articolo 50 dello Statuto delle Regioni, approvi i regolamenti di attuazione della legge medesima;

VISTO il Regolamento regionale 21 febbraio 2011,

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1301706 1375541
Allegato

Parte di provvedimento in formato grafico

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Finanza pubblica
  • Edilizia e immobili
  • Provvidenze
  • Alberghi e strutture ricettive

Il credito d’imposta per la ristrutturazione di alberghi e strutture ricettive

Aspetti generali; Aumenti di cubatura; Riparto del credito d’imposta e cumulo con altre agevolazioni; Soggetti beneficiari; Interventi e spese ammissibili (con tabella riepilogativa); Presentazione istanze (con tabella riepilogativa); Fruizione del credito d’imposta; Tutorial ministeriali.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica

Tax Credit per il turismo digitale (D.L. 83/2014 e decreto MiBACT 12/02/2015): tutte le informazioni aggiornate

Tutta la disciplina in tema di credito d'imposta per la digitalizzazione degli esercizi ricettivi, previsto dall'art. 9 del D.L. "art bonus" 83/2014 e successivamente attuate dal D.M. 12/02/2015. Tabelle riepilogative soggetti beneficiari e spese ammissibili. AGGIORNAMENTO 15/10/2015. Scadenze aggiornate 2017.
A cura di:
  • Alfonso Mancini

La Legge di Stabilità 2016 comma per comma

Analisi sintetica e puntuale di tutte le disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nella Legge di Stabilità 2016 (L. 28 dicembre 2015, n. 208), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Alberghi e strutture ricettive
  • Titoli abilitativi
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Edilizia e immobili

Casa mobile: se ha destinazione abitativa occorre il titolo edilizio

La Corte di Cassazione Penale si pronuncia sulla disciplina urbanistica in materia di case mobili. Se i manufatti hanno destinazione abitativa occorre il permesso di costruire.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Procedimenti amministrativi
  • Beni culturali e paesaggio
  • Urbanistica
  • Pubblica Amministrazione
  • Commercio e mercati
  • Edilizia e immobili
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Alberghi e strutture ricettive

DL "art bonus" 83/2014: le misure su beni culturali e paesaggio dopo la conversione in legge

Credito d’imposta per erogazioni liberali a sostegno della cultura; Limitazione licenze per attività commerciali nei siti culturali; Credito d’imposta per le imprese alberghiere su investimenti per la digitalizzazione e alla realizzazione di interventi edilizi; Piano di infrastrutture per la mobilità turistica; Concessione gratuita a fini turistici di immobili pubblici inutilizzati; Coincidenza momento iniziale nulla osta paesaggistico e rilascio titolo edilizio. AGGIORNAMENTO GENNAIO 2016 con la L. 208/2015 che ha reso stabile il beneficio del credito d’imposta per la cultura.
A cura di:
  • Dino de Paolis