FAST FIND : NE392

Dir. UE 26/02/2014, n. 25

DIRETTIVA 2014/25/UE DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO del 26 febbraio 2014 sulle procedure d’appalto degli enti erogatori nei settori dell’acqua, dell’energia, dei trasporti e dei servizi postali e che abroga la direttiva 2004/17/CE.

Testo aggiornato con le modifiche introdotte da:
- Regolamento delegato (UE) 2015/2171 della Commissione del 24 novembre 2015
- Regolamento delegato (UE) 2017/2364 della Commissione del 18 dicembre 2017.

Dalla redazione

  • Avvisi e bandi di gara
  • Appalti e contratti pubblici
  • Requisiti di partecipazione alle gare

Il DGUE (Documento di Gara Unico Europeo)

Oggetto e contenuti del DGUE; Obiettivi del DGUE; Obbligatorietà o facoltatività dl DGUE; Modello di DGUE da utilizzare; Contenuti e struttura del modello; Indicazione dei documenti da fornire già all’atto dell’indizione della procedura; Modalità di compilazione; Riutilizzo del DGUE per altre procedure; Futuri aggiornamenti.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Appalti e contratti pubblici
  • Soglie normativa comunitaria

Soglie applicazione normativa comunitaria sugli appalti pubblici dal 2018

I Regolamenti (UE) nn. 2364, 2365, 2366 e 2367 del 18/12/2017 hanno aggiornato le soglie di applicazione della normativa comunitaria in materia di procedure di aggiudicazione degli appalti pubblici e delle concessioni. Le nuove soglie, immediatamente operative nell'ordinamento nazionale, si applicano dal 1° gennaio 2018.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Appalti e contratti pubblici

Esclusione da normativa appalti attività direttamente esposte alla concorrenza (Decisione UE 2016/1804)

La Commissione UE fornisce i format delle richieste di esclusione dalla normativa degli appalti pubblici per le attività nei settori acqua, energia, trasporti e servizi postali, i concorsi di progettazione organizzati per il perseguimento di tali attività, nonché le concessioni aggiudicate da enti aggiudicatori.
A cura di:
  • Angela Perazzolo
  • Appalti e contratti pubblici
  • Avvisi e bandi di gara

Bandi di gara e formulari per la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea

I modelli di formulari per la pubblicazione di bandi e avvisi nel settore degli appalti pubblici adottati con il Regolamento di esecuzione (UE) n. 1986/2015 e la cui adozione è obbligatoria a partire dal 18/04/2016. Elenco completo dei riferimenti e modalità di utilizzazione.
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Appalti e contratti pubblici

DOSSIER: Le nuove Direttive Europee 2014 sui contratti pubblici di appalti e concessioni

EDIZIONE LUGLIO 2014. Commento alle principali novità e testi completi delle nuove Direttive europee 2014/24/UE sugli appalti pubblici (che abroga la direttiva 2004/18/CE), 2014/25/UE sulle procedure d’appalto degli enti erogatori nei settori dell’acqua, dell’energia, dei trasporti e dei servizi postali (che abroga la direttiva 2004/17/CE), 2014/23/UE sull'aggiudicazione dei contratti di concessione. Le Direttive sono in vigore dal 17/04/2014 e devono essere recepite entro il 18/04/2016.
A cura di:
  • Massimo Urbani
  • Requisiti di partecipazione alle gare
  • Autorità di vigilanza
  • Appalti e contratti pubblici

Operatività Albo commissari di gara presso l'ANAC per procedure di affidamento

  • Avvisi e bandi di gara
  • Appalti e contratti pubblici
  • Requisiti di partecipazione alle gare

Obbligo di compilazione del DGUE in forma elettronica in base a regole AgID

  • Appalti e contratti pubblici
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici

Obbligo BIM nei progetti di lavori complessi di importo pari o superiore a 100 milioni di Euro

  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Appalti e contratti pubblici

Obbligo BIM nei progetti di lavori complessi di importo pari o superiore a 50 milioni di Euro

  • Appalti e contratti pubblici
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici

Obbligo BIM nei progetti di lavori complessi di importo pari o superiore a 15 milioni di Euro