FAST FIND : AR818

Ultimo aggiornamento
10/01/2018

Trattamento fiscale delle convenzioni urbanistiche e degli atti conseguenti

Edilizia economica e popolare e insediamenti produttivi; Edilizia convenzionata; Permanenza in vigore delle agevolazioni; Tipologie di atti rientranti nell’agevolazione (in generale, piani di lottizzazione ad iniziativa privata, assenza di consorzio tra colottizzanti, irrilevanza titolo di acquisizione delle aree e assenza di esproprio, atti di ridistribuzione immobiliare, trasformazione diritto di superficie in piena proprietà, cessione opere a scomputo, asservimento di area a parcheggio); Requisiti soggettivi ed oggettivi per l’applicazione del regime di favore; Altre agevolazioni soppresse dal 01/01/2014 (immobili compresi in piani urbanistici particolareggiati e in piani di recupero).
A cura di:
  • Dino de Paolis
1018253 4330707
BREVE QUADRO NORMATIVO
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1018253 4330708
Agevolazioni per edilizia economica e popolare e Piani degli insediamenti produttivi

L’art. 32 del D.P.R. 601/1973, comma 2, prevede che venga applicato un trattamento fiscale di favore, vale a dire:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1018253 4330709
Estensione all’edilizia convenzionata in genere ad opera della L. 10/1977

L’art. 20 della L. 10/1977 (legge sull’edificabilità dei suoli, c.d. “Legge

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1018253 4330710
Ampliamento dell’agevolazione per l’edilizia convenzionata

L’art. 1 della L. 205/2017, al comma 88, ha aggiunto due commi all'art. 20 della L. 10/1977 (legge sull’edificabilità dei suoli, c.d. “Legge Bucalossi”), con i quali:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1018253 4330711
Permanenza in vigore delle agevolazioni

L’art. 20 del D.L. 133/2014, comma 4-ter, ha “salvato

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1018253 4330712
Approfondimenti sulle convenzioni urbanistiche

Si rinvia, per maggiori dettagli sulle convenzioni urbanistiche previste dalla

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1018253 4330713
TIPOLOGIE DI ATTI RIENTRANTI NELL’AGEVOLAZIONE
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1018253 4330714
In generale

In generale le agevolazioni in oggetto si applicano dunque ai seguenti atti:

- atti di trasferimento della proprietà delle aree previste al titolo III della

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1018253 4330715
Piani di lottizzazione ad iniziativa privata

L’Amministrazione finanziaria si è più volte pronunciata sul tema.

In primo luogo, con la Risoluzione 03/01/1983 n. 250666, è stato chiarito che il regime fiscale sopra descritto trova applicazione non solamente p

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1018253 4330716
Applicazione dell’agevolazione anche in assenza di consorzio tra colottizzanti

Inizialmente (Risoluzione 17/12/2004, n. 156/E) si riteneva che l’applicazione dei benefici in argomento fosse limitata agli atti posti in essere da proprietari

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1018253 4330717
Ammissibilità agevolazioni a prescindere dal titolo di acquisizione delle aree

Della norma di cui all’art. 32 del D.P.R. 601/1973 era già

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1018253 4330718
Ammissibilità agevolazioni anche in assenza di esproprio

La Risoluzione 04/10/2016, n. 87/E dell’Agenzia

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1018253 4330719
Atti di ridistribuzione immobiliare fra colottizzanti

Nell’ambito delle operazioni di lottizzazione, la cubatura edificabile e le aree da cedere gratuitamente al Comune per la realizzazione delle opere di urbanizzazione vengono calcolate in base alla superficie comples

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1018253 4330720
Trasformazione del diritto di superficie in piena proprietà degli alloggi di edilizia economica e popolare

Con la Risoluzione 16/02/2015, n. 17/E l’Agenzia delle entrate ha ritenuto applicabile l’agevolazione di cui all’art. 32 del D.P.R. 601/1973 anche alle cessioni in proprietà (cessioni dai Comuni agli assegnatari delle unità immobiliari realizzate sull’area stessa e già concesse in proprietà superficiaria ai medesimi assegnatari ai sensi dell’art. 35 della L. 865/1971) delle aree incluse nei piani di zona consortili per l’edilizi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1018253 4330721
Cessione di opere di urbanizzazione al Comune

L’atto di cessione con il quale la società costruttrice trasferisce al comune le opere di urbanizzazione realizzate, a scomputo degli oneri di urbanizzazione sostenuti, se e nella misura in cui sia espressamente contemplato in apposita convenzione stipulata dal cedente con il comune ai sensi dell’art. 11 della L. 10/1977 (ora

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1018253 4330722
Asservimento di area a parcheggio ai sensi dell’art. 18 della L. 765/1967

La Sentenza della Corte di Cassazione 10524/1994 ha affermato che l’agevolazione tributaria di cui all’

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1018253 4330723
ULTERIORI REQUISITI SOGGETTIVI ED OGGETTIVI PER L’APPLICAZIONE DEL REGIME DI FAVORE

Va precisato che per l’applicazione del regime fiscale di favore di cui trattasi occorre la presenza di due ulteriori fondamentali requisiti:

1) in primo luogo, come precisato dalla citata Risoluzione 250266/1983 e ulteriormente ribadito dalla

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1018253 4330724
ALTRE AGEVOLAZIONI SOPPRESSE DAL 01/01/2014

Sono state oggetto di soppressione - ai sensi dell’

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1018253 4330725
Agevolazioni per trasferimenti di immobili compresi in piani urbanistici particolareggiati

L’art. 33 della L. 388/2000, comma 3, recitava: “I trasferimenti di beni immobili in aree soggette a piani urbanistici particolareggiati, comunque denominati, regolarmente approvati ai sensi della normativa statale o regionale, sono soggetti all’imposta di registro dell’1 per cento e alle imposte ipotecaria e catastali in misura fissa, a condizione che l’utilizzazione edificatoria dell’area avvenga entro 5 anni dal trasferimento”.

Successivamente, l’art. 36 del D.L. 223/2006, comma 15, ha abrogato la disposizione, limitandone ai “trasferimenti di immobili in piani urbanistici particolareggiati, diretti all’attuazione dei programmi prevalentemente di edilizia residenziale convenzionata pubblica, comunque denominati, realizzati in accordo con le amministrazioni comunali per la definizione dei prezzi di cessione e dei canoni di locazione”.

In seguito ancora, l’art. 1 della L. 296/2006, comma 306, ha eliminato dalla formulazione della norma il termine “pubblica”, estendendo, quindi, l’ambito applicativo dell’anzidetta previsione agevolativa anche ai trasferimenti di immobili diretti alla realizzazione dei programmi di edilizia residenziale convenzionata privata.

Ancora, l’art. 1 della L. 244/2007, commi da 25 a 28, nel riordinare la disciplina applicabile ai fini delle imposte di registro, ipotecarie e catastali ai trasferimenti di immobili siti in aree individuate dai piani urbanistici particolareggiati, ha abrogato l’articolo 36, comma 15, del citato D.L. 223/2006 ed ha trasfuso la norma agevolativa nell’articolo 1 della Tariffa, parte prima, allegata al Testo Unico dell’Imposta di registro di cui al

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1018253 4330726
Agevolazioni per trasferimenti di immobili compresi in piani di recupero

L’art. 5 della L. 168/1982 disponeva che nell’ambito dei piani di recupero di iniziativa pubblica, o di iniziativa privata purché convenzionati, di cui agli artt. 27 e seguenti della L. 457/1978, ai trasferimenti di immobili nei confronti dei soggetti che attuano il recupero si applicano le Imposte di registro, catastali e ipotecarie in misura fissa.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

Convenzioni urbanistiche, tipologie e contenuti

Premessa e tipologie di convenzioni urbanistiche; La “convenzione PEEP”, caratteristiche generali, divieti e vincoli a carico del privato; La “convenzione Bucalossi”; Convenzione per la cessione in proprietà di aree in diritto di superficie; Trasformazione della “convenzione PEEP” in “convenzione Bucalossi” - la “convenzione sostitutiva”; Rimozione dei vincoli per la determinazione del prezzo e abbassamento della durata minima della convenzione sostitutiva.
A cura di:
  • Dino de Paolis

Compravendite e locazioni immobiliari: prontuario operativo delle imposte indirette (IVA, registro, ipotecaria e catastale)

Analizziamo il regime di tassazione ai fini dell’IVA, dell’Imposta di registro e delle imposte ipotecaria e catastale di tutte le operazioni di compravendita e di locazione di immobili, con taglio prettamente operativo e semplificando i vari regimi applicabili in comode tabelle sinottiche che consentono di identificare rapidamente la tassazione applicabile. Fabbricati abitativi, strumentali e terreni. Disciplina delle casistiche particolari: immobili in costruzione, agevolazioni ancora applicabili dopo il 2014, pertinenze e box auto, appartamenti e case per le vacanze, sublocazioni. Applicazione del reverse charge; determinazione della base imponibile e accertamenti fiscali; moltiplicatori catastali aggiornati. Rinvio ad ulteriori approfondimenti.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Compravendita e locazione
  • Imposte sul reddito
  • Edilizia e immobili
  • Fisco e Previdenza
  • Compravendite e locazioni immobiliari

Guida alla "Cedolare secca" sulle locazioni

Natura della Cedolare secca; Tributi sostituiti; Ambito di applicazione; Applicazione ad uno solo dei contitolari; Immobili di proprietà condominiale; Contratti brevi; Locazione di più immobili con lo stesso contratto; Applicazione alle pertinenze; Esclusioni; Locazioni tramite agenzie; Aliquote; Esercizio dell’opzione ed eventuale revoca; Comunicazione al conduttore e rinuncia agli aggiornamenti; Calcoli di convenienza; Trasferimento di immobile locato.
A cura di:
  • Stefano Baruzzi
  • Compravendite e locazioni immobiliari
  • Fisco e Previdenza
  • Agevolazioni per la prima casa
  • Imposte indirette

Le agevolazioni prima casa sugli atti di trasferimento immobiliare

Tipologia di immobili; ubicazione degli immobili; requisiti soggettivi dell’acquirente; trasferimenti per successione o donazione; pertinenze; aliquote di imposta applicabili al trasferimento e calcolo della base imponibile; cause di decadenza dall’agevolazione; termini per l’accertamento da parte delle entrate. AGG. Risoluzione Agenzia Entrate 19/12/2017, n. 154/E.
A cura di:
  • Dino de Paolis

I moltiplicatori catastali nelle compravendite immobiliari

Cosa sono i moltiplicatori catastali e come si utilizzano per determinare, a partire dalla rendita catastale, il “valore catastale” di un immobile (terreno o fabbricato) ai fini sui trasferimento; tabella aggiornata ed esempi di calcolo.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica

17/01/2018

16/01/2018

06/01/2018

04/01/2018